Crea sito
SpaziHorror
Benvenuti su SpaziHorror il portale dell'orrore, potrai trovare tutti gli approfondimenti sulla cultura horror, film classici e moderni, trame, racconti e storie da incubo, eventi paranormali, e tanto altro. Se sei un appassionato e vuoi inviare il tuo racconto preferito registrati o effettua il login lo pubblicheremo gratis.

Cerca nel sito

Vota

PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Marzo 2011 02:07

John Carpenter's

John Howard Carpenter (Carthage, 16 gennaio 1948) è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, compositore, montatore e attore statunitense. Tra i suoi lavori più famosi si annoverano spesso Distretto 13: le brigate della morte (1976), Halloween, la notte delle streghe (1978), 1997: fuga da New York (1981), La cosa (1982) ed Essi vivono (1988).

I suoi film sono caratterizzati da fotografia e illuminazione minimalisti, macchine da presa statiche e colonne sonore, spesso realizzate mediante sintetizzatore, composte da lui stesso alle volte in collaborazione con altri (eccetto che per La cosa, composta da Ennio Morricone, e Fuga da Los Angeles, composta da Shirley Walker). Carpenter afferma spesso di essere stato influenzato dalle opere di Howard Hawks, Alfred Hitchcock e dalla serie televisiva Ai confini della realtà.

Nato a Carthage, nello stato di New York, Carpenter cresce a Bowling Green, nel Kentucky. Si diploma alla Western Kentucky University, dove il padre insegna musica. Durante questi anni inizia a lavorare ad una serie di cortometraggi come Revenge of the Colossal Beasts, che sono i suoi primi lavori: viene dato scarso rilievo a queste opere, che invece già codificano i temi tipicamente "carpenteriani". Nel 1969, Carpenter si laurea alla University of Southern California, mentre nel 1970 gira il suo primo cortometraggio ufficiale, The Resurrection of Broncho Billy, scritto insieme a Nick Castle. Castle instaurerà poi un rapporto di grande amicizia con Carpenter, tanto che interpreterà Michael Myers in Halloween.

La pellicola gli fa guadagnare un premio come miglior cortometraggio e lo rende noto nel campo del cinema indipendente.
[modifica] Dark Star e Distretto 13

Dopo The Resurrection of Broncho Billy, Carpenter si mette al lavoro - insieme all'amico Dan O' Bannon (regista di Il ritorno dei morti viventi e sceneggiatore di Alien) - su un'opera che unisca le tematiche di 2001: Odissea nello spazio e Il dottor Stranamore. Il risultato è Dark Star, una commedia fantascientifica in cui il protagonista vero e proprio è una bomba mandata nello spazio siderale da un gruppo di astronauti. Dan O' Bannon recita nel ruolo del sergente Pinback, mentre inizia qui la collaborazione con il regista Tommy Lee Wallace, che per questa pellicola lavorò alla scenografia.

Nel 1976, pesantemente influenzato dal film Un dollaro d'onore di Howard Hawks, Carpenter concepisce il film Distretto 13: le brigate della morte. Girato in soli 20 giorni,[1] il film guadagna $20,040,895[2] e viene ritenuto da molti critici uno dei migliori film di genere statunitensi degli anni settanta. Anche la colonna sonora del film è rimasta scolpita nelle generazioni e riesce ancora oggi a ricreare la tensione di allora.[3] Tra gli attori v'erano Austin Stoker e Darwin Joston: quest'ultimo abitava vicino casa di Carpenter.

Filmografia

 

DARK STAR (1974)

DISTRETTO 13 - LE BRIGATE DELLA MORTE (1976)

HALLOWEEN - LA NOTTE DELLE STREGHE (1978)

PERICOLO IN AGGUATO (1979)

The FOG (1980)

1997 - FUGA DA NEW YORK (1981)

LA COSA (1982)

CHRISTINE LA MACCHINA INFERNALE (1983)

IL SIGNORE DEL MALE (1987)

ESSI VIVONO (1988)

BODY BAGS - CORPI ESTRANEI (1993)

IL SEME DELLA FOLLIA (1994)

IL VILLAGGIO DEI DANNATI (1995)

FUGA DA LOS ANGELES (1996)

VAMPIRES (1998)

FANTASMI DA MARTE (2001)

CIGARETTE BURNS - INCUBO MORTALE (episodio della I serie di "Masters of Horror", 2005)

IL SEME DEL MALE (episodio della II serie di "Masters of Horror", 2006)

THE WARD- IL REPARTO  (The Ward) (2011)

Ultimo aggiornamento Domenica 17 Febbraio 2019 13:34
 

Sabato, 15. Maggio 2021

Design by SpaziHorror. Copyright © 2005-2021. SpaziHorror.org. All rights reserved.